stenone ambulatorioIl paziente può accedere al Servizio munito di un biglietto di accompagnamento (del Centro d'Ascolto Diocesano o Parrocchiale, del proprio parroco, di un'associazione di volontariato, di un ente pubblico o privato, ecc.) o spontaneamente. Al primo accesso, al momento dell'apertura del Centro Medico, viene dato l'appuntamento con il medico generale. Non è possibile prendere prenotazioni per telefono.

Nel caso il medico generale ritenga necessari approfondimenti diagnostici o visite specialistiche, la segreteria provvede a prenotare i relativi appuntamenti e a fornire il paziente degli appositi moduli di richiesta interna dell’ambulatorio.

Nel caso il paziente ne abbia i requisiti, verrà indirizzato all'Azienda Sanitaria per l'iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale e la scelta del medico. Il Centro Medico, infatti, è a disposizione delle persone indigenti che non hanno diritto d'accesso al SSN.