zona colpitaLe scosse di terremoto continuano a susseguirsi dal 26 novembre, aumenta il numero delle vittime e dei feriti e sono ancora tante le persone sepolte dalle macerie. Da Valona, passando da Durazzo (epicentro: Thumanë), a Tirana e fino a poco distante da Scutari la gente vive nel terrore, perché l'area colpita dalle scosse si sta allargando sempre di più. Chi si stava dando da fare per aiutare le vittime della prima fortissima scossa, si ritrova ora a temere per la propria vita. Anche a Tirana interi palazzi sono squarciati da crepe profonde, che dividono in linea verticale tutti gli appartamenti, dal pianterreno all'ultimo piano.
Impossibile quantificare quante persone siano rimaste senza un tetto, senza cibo, né vestiario, né medicine.
Quasi tutto il Paese è attraversato da forti temporali con la temperatura in progressivo calo.

La Fondazione Solidarietà Caritas, le Misericordie e il Centro Missionario Medicinali lanciano insieme un appello per raccogliere beni materiali e contributi economici da inviare alla Caritas di Tirana (Diocesi di Tirana-Durazzo). Il materiale raccolto verrà trasportato in Albania direttamente dalla Misericordia.

Punti di raccolta:
1) Ven. Arciconfraternita della Misericordia di Firenze sez. Sansovino - Via del Sansovino 176, orario 8:00-20:00 - 0557399111

2) Misericordia Borgo San Lorenzo, prima contattare la responsabile dei servizi Francesca Albonetti - 3928202267

3) Misericordia Tavarnelle Val di Pesa, Via B. Naldini 24, 0558076426

4) Misericordia Campi Bisenzio, Via A. Saffi 3/d, prima contattare Laura Savarese 3472921843

5) Misericordia Badia a Ripoli, Via Chiantigiana 26, prima contattare responsabile Andrea Frilli - 3288252000

6) Fondazione Solidarietà Caritas e Caritas Diocesana:
c/o Mensa di Via Baracca, Via Baracca 150/E (Via Pietri 1) - tutti i giorni, orario 9.00 - 13.00

  • Poiché rispondiamo a delle richieste esplicite che ci arrivano dalle zone colpite dal sisma, oltre a coperte, piumini, trapunte, giacche invernali per tutte le età e generi alimentari non deperibili in scatola / confezionati
    RACCOGLIAMO CIO' CHE SEGUE:

    Bagno schiuma
    Dentifrici
    Spazzolini
    Shampoo
    Saponette
    Salviettine umidificate
    Carta igienica
    Rotoli di carta
    Pannoloni per disabili e anziani
    Biancheria intima uomo, donna e bambini
    Pannolini bambini
    Assorbenti igienici
    Calze uomo, donna e bambini
    Scarpe uomo
    Piatti – bicchieri –posate (in plastica)
    Amuchina
    Coperte
    Guanti – cappelli – scaldamani
    Ciabatte in gomma
    Kit pronto soccorso domestico
    Lampadine
    Giocattoli, colori e fogli da disegno
    Sacchetti rifiuti
    Guanti in lattice – nitrile
    Crema per le mani
    Detersivi
    Mascherine
    Schiuma e rasoi da barba

Il materiale verrà stoccato presso la Misericordia di Andria che invierà gradualmente il tutto presso il deposito delle Caritas Albanese. La Misericordia di Elbasan, fondata dalla nostra Misericordia, provvederà alla distribuzione alla popolazione.

Chiediamo a tutte le persone di buona volontà di tener presente che ciò che donano non potrà essere lavato prima della consegna. Di conseguenza, per rispetto verso le persone che attendono la nostra solidarietà, portate solo oggetti puliti e in ottimo stato. Se ci verrà richiesto altro, sarà nostra premura aggiornare costantemente l'elenco.

Sono utilissime le donazioni in denaro per acquistare in loco ciò che è più urgente sul momento e, allo stesso tempo, sostenere l'economia locale, una delle premesse per una ripresa: Iban: IT23 H030 6909 6061 0000 0067 361 (causale Emergenza Albania)
fai sentire subito la tua vicinanza donando online

«Sono vicino alle vittime, prego per i morti, per i feriti, per le famiglie.
Che il Signore benedica questo popolo al quale io voglio tanto bene» (Papa Francesco)

Ci uniamo tutti al Santo Padre nella preghiera per il popolo albanese al quale anche noi siamo molto legati.

Grazie! Faleminderit!