cassonetto sicuroCertificazione di QualitàIl Progetto “RI-VESTI” nasce a Firenze nel 1998, dalla volontà della Caritas Diocesana di Firenze di condividere e sostenere un progetto di solidarietà, realizzabile tramite la raccolta degli abiti e di accessori di abbigliamento (scarpe, borse, ecc.), promossa da Alia Servizi Ambientali S.p.A. (nata nel 2017 dall'aggregazione di Quadrifoglio Spa e altre tre aziende per la gestione dei servizi ambientali della Toscana centrale). Esso è gestito dalla Cooperativa Sociale San Martino, promossa dalla stessa Caritas. Vi è la possibilità di usufruire del servizio sia utilizzando gli appositi cassonetti, sia - per chi abita nella zona a traffico limitato del Comune di Firenze - contattando la Cooperativa per il ritiro gratuito al proprio domicilio.
“RI-VESTI” ha come obiettivo il finanziamento di progetti utili alle comunità dei diversi Comuni e l’inserimento lavorativo di giovani e meno giovani in situazione di disagio, soprattutto portatori di handicap.
Nel 2017 la nostra Cooperativa ha aperto un impianto nel quale effettuare la cernita, selezione e vendita di una parte degli indumenti usati raccolti.
Apri il dépliant che illustra il servizio

Grazie ad una specifica convenzione con Alia SpA e ad un protocollo di intesa con i Comuni di Firenze, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa, Calenzano, Campi Bisenzio, Bagno a Ripoli, Tavarnelle, San Casciano, Impruneta e Greve in Chianti (nella parte sul territorio della Diocesi di Firenze), la Cooperativa San Martino è l’unico soggetto autorizzato ad occuparsi della raccolta dai cassonetti degli indumenti. La nostra Cooperativa è l'unica autorizzata a posizionare in strada i cassonetti gialli con il proprio logo (che sono di proprietà della San Martino).

La raccolta differenziata di abiti e accessori usati è un gesto di civiltà e di solidarietà concreta, perché permette di ridurre lo spreco, contrastando l’abitudine consumistica dell'usa e getta, e di avviare buona parte di questi indumenti al riciclaggio.

Sede presso Coop. San Martino: Via di Ugnano 7 – 50142 Firenze
Tel: 055 7351130
Fax: 055 2593507
Telefono sempre attivo per segnalazioni: 335 7607800

Salva

Salva