Il tuo sostegno vale molto!

<a href="http://www.freepik.com">Designed by Freepik</a>

Agevolazioni Fiscali

Dal 1 agosto 2018 le detrazioni per erogazioni liberali alla nostra Fondazione sono detraibili dall’imposta lorda sul reddito delle persone fisiche per un importo pari al 30 per cento degli oneri sostenuti dal contribuente, per un importo complessivo in ciascun periodo d’imposta non superiore a 30.000 euro. La detrazione è consentita, per le erogazioni liberali in denaro, a condizione che il versamento sia eseguito tramite banche o uffici postali ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 (carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari). (art. 83, DECRETO LEGISLATIVO 3 luglio 2017, n. 117 Codice del Terzo settore)

PayPal è il metodo sicuro per fare donazioni scelto dall'Associazione di Volontariato Solidarietà Caritas onlus.
Non hai un conto PayPal? Puoi usare la tua carta di credito o il tuo conto bancario.

Necessità più urgenti - More urgent needs

La tua donazione verrà utilizzata per le neccesità più urgenti che la Fondazione Solidarietà Caritas onlus di Firenze sta affrontando in questo periodo per sostenere chi è in maggiori difficoltà.
Your donation will be used for the most urgent needs that the Fondazione Solidarietà Caritas onlus of Florence is facing in this period to support those in greatest difficulty.

Accoglienza

Aiutaci ad accogliere chi si trova in condizioni di bisogno.

Help us to welcome those in need.

Progetto Uganda

La nostra Diocesi è stata gemellata con la Diocesi di Lira, nel Nord dell'Uganda per tre anni, e il Vescovo Giuseppe Franzelli, missionario comboniano, ha potuto avviare diversi progetti di sostegno ai sacerdoti, alla Radio diocesana (strumento indispensabile per raggiungere anche chi vive nei campi per sfollati interni più lontani dalla città) e, soprattutto, all'Ospedale Diocesano di Aber. Mons. Franzelli, dopo che Papa Francesco ha accettato le sue dimissioni per limiti di età, ha scelto di restare nella sua amata Uganda e ci chiede di non dimenticare la fraternità che ci unisce al popolo ugandese. Qualsiasi offerta potrà essere di grande aiuto, in particolar modo per apportare ulteriori migliorie all'Ospedale, 

struttura della Fondazione

STRUTTURA ORGANIZZATIVA

bilancio della solidarietàIl nostro Bilancio di esercizio
al 31/12/2017
clicca qui
Relazione attività 2017

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Numero antiviolenza

spot antiviolenza1522
Numero antiviolenza e stalking

Against violence and stalking
GRATIS / FREE CALL

Campagna in altre lingue

Salva

Salva

Leggi on-line il nostro Bimestrale, oppure scaricalo gratuitamente
sul tuo computer!

copertina della rivista

Leggi

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

logo fondazione solidarietà caritas


Iban: IT23 H030 6909 6061 0000 0067 361

Conto corrente postale
n. 26091504 intestato a
Fondazione Solidarietà Caritas ONLUS

C.F.  94043850489 = il tuo 5x1000
a sostegno di chi è in difficoltà

Salva

Salva

Salva

Salva

stemma della fondazioneAdempimento degli obblighi
di trasparenza e di pubblicità
a carico degli enti
del Terzo Settore

(Legge 4 agosto 2017, n. 124 - articolo 1, commi 125-129)

resoconto dell'Anno 2018

immagini emergenza terremoto centro Italia

GRAZIE
per il vostro sostegno!

Riepilogo e aggiornamenti interventi post Emergenze

copertina carta dei valoriLA CARTA DEI VALORI

Un documento pensato e condiviso dalle Associazioni e Cooperative promosse dalla Caritas Diocesana di Firenze per chiarire e rafforzare i riferimenti etici e spirituali cui le stesse si ispirano nel loro operare, sia nella gestione diretta delle “Opere Segno” sia negli impegni che assumono nei confronti dei soggetti con i quali interagiscono. ... (leggi tutto)

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

5 per 1000Sostieni concretamente i nostri progetti di solidarietà, aiutaci ad accogliere, accompagnare, offrire sostegno e prospettive per il futuro a tante persone e a tante famiglie che sono in difficoltà. Vuoi sapere COME FARE?

Vuoi dare una mano?

Dona una parte del tuo tempo, metti i tuoi talenti a servizio di chi ha bisogno di un sostegno, di essere accompagnato per un tratto del suo cammino e davvero riceverai cento volte tanto come il Signore Gesù ha promesso! (leggi tutto)

Torna su