uomo anzianoLa lunga esperienza di accoglienza a persone in gravi condizioni di disagio economico e sociale, ha portato la Caritas a riflettere sulle conseguenze destabilizzanti della mancanza di un alloggio per i nuclei familiari. Si è scelto, quindi, di offrire un’ospitalità di medio periodo alle famiglie che - seguite dal servizio sociale territoriale – abbiano perso l'alloggio a causa di uno sfratto o siano, comunque, senza casa e siano in attesa di una sistemazione autonoma.
Tra le persone senza casa sono in aumento coloro che hanno superato i 50 anni e che, a causa delle loro condizioni di salute o proprio dell'età, riescono difficilmente a reinserirsi nel mondo del lavoro. Per queste persone abbiamo progettato la "Casa Famiglia", dove trovano accoglienza e un supporto individualizzato per recuperare la propria autonomia abitativa e lavorativa.