ISSAREIl progetto ISSARE (InSerimenti Socio-lAvorativi e di REparative Justice) - Servizi di inclusione socio-lavorativa e accompagnamento al lavoro per persone sottoposte a provvedimenti dell’Autorità giudiziaria di limitazione o restrizione della libertà individuale, prevede due tipologie di azioni:
Az 2a) Attivazione di una rete di servizi esterni per l’accompagnamento al lavoro e esperienze di lavoro in impresa retribuite con indennità alla persona
Az 2b) Azioni per la diffusione e la realizzazione di percorsi di giustizia riparativa, nell’ambito della MAP e dei LPU Sociale, attraverso la realizzazione di uno sportello rivolto a imputati e condannati (continua a leggere)

 

copertina manuale LabIl progetto ERASMUS+ LAB è un progetto nel campo dell'educazione degli adulti, in particolare dei richiedenti asilo, dei rifugiati e degli immigrati. Oltre alla Fondazione Solidarietà Caritas onlus (Italia), vi hanno partecipato altre realtà di 5 paesi dell'Unione Europea: European Centre for Economic Policy Analysis and Affairs ECEPAA - Belgio (capofila), Centre d'Information et d'Education Populaire CIEP - Belgio, Agrupamento de Escolas de Silves - Portogallo, Colectivo Gentes - Spagna, Multikulturelt Initiativ og Ressursnettverk MIR - Norvegia e Youth Center of Epirus - Grecia.
Il kick of meeting ("calcio d'inizio") via Skype è stato nel mese di gennaio, seguito dal Meeting internazionale a Firenze, ospiti della nostra Fondazione, nell'aprile del 2018. Tra le principali attività, è stata condotta una ricerca composta da 140 interviste nei 6 paesi (questionario utilizzato - ITA), focus group in ciascuna organizzazione partner (Focus group della Fondazione), incontri di formazione a Bruxelles nell'ottobre 2018 e, infine, la preparazione e la pubblicazione di un Manuale con linee guida (The Handbook Language as a Bridge) sull'educazione linguistica rivolta a rifugiati, richiedenti asilo e migranti.

Il Manuale può essere di grande utilità per chi affronta la questione dell'insegnamento della lingua, ma soprattutto per chi si impegna per l'integrazione dei richiedenti asilo, dei rifugiati e degli immigrati in generale (adulti). Esso mette in luce anche la necessità di promuovere cambiamenti politici per favorire l'integrazione delle persone appena arrivate. Il manuale (in inglese) è gratuito, può essere letto online o scaricato e può essere utilizzato per ricerche, istruzione, formazione, suggerimenti per le politiche dell'immigrazione e dell' integrazione e per altre necessità.

Il progetto è stato cofinanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea.

Sulla pagina Facebook Language as a Bridge si possono trovare alcune fotografie e le clip di alcuni interventi.

 

Alcuni progetti locali e UE realizzati


lifelonglearningIncreasing European Citizenship and Participation in Europe (ICE), Programma europeo per l’Apprendimento Permanente Grundtvig (articolo su volontariatOggi.info)

 

 

volto di un uomoProgetto M.O.LA - Misure di Orientamento al Lavoro
La Fondazione Solidarietà Caritas Onlus e le associazioni Arci Firenze e C.I.A.O. da anni operano sul territorio fiorentino in collaborazione con la Direzione Lavoro della Città Metropolitana di Firenze e con i contributi del Fondo Sociale Europeo per favorire l’inclusione socio-lavorativa di soggetti svantaggiati, attraverso l’attivazione di tirocini di reinserimento lavorativo. Il progetto è rivolto alle fasce deboli della popolazione e ai cosiddetti “nuovi poveri”, che sono a rischio di marginalità a causa della disoccupazione (leggi tutto)

Progetto  Azioni Trasversali di Inserimento per la Valorizzazione Individuale (ATTIVI)
Dettagli  Invito al convegno
Data  12.10.2018
Materiale  promo
Progetto  Progetto PERcorso LAvoro (Per.La)
Dettagli  Invito al convegno
Data  15.10.2018
Materiale  pagina web Consorzio Metropoli
Progetto  Migrazioni in Europa ed Evoluzioni Transnazionali (MEET)
Dettagli  Convegno MEET 2018
Data  12.06.2018
Materiale  Convegno MEET 2018 e foto